Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

LA STORIA RACCONTATA CON LE STORIE

Straordinario divulgatore di complesse vicende storiche, in questo libro Aldo Cazzullo si conferma capace di veicolare contenuti importanti anche ai più giovani. Scandagliando i secoli e prendendo in esame vicende esemplari, in questo libro il giornalista del Corriere della Sera mette su carta un piccolo atlante di episodi salienti di tutta la Storia, narrato secondo il punto di vista dei diretti interessati, ovvero i protagonisti, coloro che con le loro azioni hanno dato una svolta alla propria epoca e talvolta allo stesso motore della storia. Partendo da domande che sorgono spontaneamente nella mente del lettore curioso, ci fa sentire cosa provava Cristoforo Colombo il giorno in cui partì per andare oltre l’orizzonte, quali sentimenti provava Dante nell’intraprendere un incredibile viaggio all’Inferno. E poi la mitica ribellione di Spartaco assurta a simbolo di ogni lotta alla tirannia e la straordinaria vicenda di San Francesco. In tutto dodici vicende epocali, dodici storia raccontate come accadimenti che spezzano il fluire ordinario dei giorni. Si arriva fino alla più recente attualità, con  la strage di Capaci e la riscossa di un’Italia che ha finalmente detto no alla mafia anche attraverso le tante coscienze civili dei giovani che si ribellarono all’uccisione di Falcone e Borsellino. Scrive Cazzullo nell’introduzione al volume: “Da queste storie emerge molto dolore. Ma emerge anche la straordinaria umanità e l’altrettanto straordinaria capacità di resistenza del nostro popolo. Diceva Enzo Biagi di essere orgoglioso di essere italiano non solo per Leonardo e Michelangelo, ma per l’umanità della nostra gente. Dall’ultimo banco, aggiungo questo, rivolgendomi ai nostri figli e ai nostri nipoti: non crediate mai, neppure per un momento, che essere italiani sia una sfortuna. Essere italiani è un’opportunità, perché vuol dire abitare quello che Dante per primo definì il Bel Paese. Ma essere italiani è anche una responsabilità: vuol dire essere all’altezza dei valori morali che i personaggi raccontati in questo libro hanno difeso e trasmesso alle generazioni venture. Perché nessuna conquista di libertà è mai definitiva”. Un libro che andrebbe letto nelle scuole, in luogo di tanti libri di vuota narrativa. Anche perché dietro i temi trattati ci sono storie avvincenti, che sanno appassionare persino nei momenti più tragici e cruenti. Oggi più che mai c’è bisogno che qualcuno ci ricordi la tante “giornate particolari” che hanno fatto la nostra Patria.

Aldo Cazzullo
“Una giornata particolare” – Storie dalla storia d’Italia
Solferino Young
pagg. 208 – euro 19.50

Pubblicità

Pubblicato da Paolo Romano

Sudtirreno è il blog di informazione e cultura di Paolo Romano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: